Poesia

atmosfera

Pubblicato il 24 Aprile

Scritto da

Il ticchettìo delle pioggia

sul tetto,

il miagolìo

proveniente da fuori,

da quelle finestra semiaperta,

come la mia mente.

Odore di fumo,

rumore di chiavi che

combattono con la serratura,

una soave musica pervadente,

pervadente in quella stanza,

che è la mia psiche.

Acqua uscente dal lavandino,

infinitesimale pulsare

d’un microcosmo,

microcosmo raccolto,

profumato, ordinato:

è il mio Io.

Author