Blog

Aspettando la fine del mondo. La lezione della Covid19 ancora non ci basta.

Ad Aprile, in piena quarantena,  mi è capitato di svegliarmi una volta alle tre del mattino sul divano con la tv spenta e le gambe anchilosate. Non mi ricordavo neanche più che film stavo guardando, è normale per me quando mi addormento profondamente di risvegliarmi come se fossi stato in un altro mondo. Sono andato a chiudere la serranda prima di dirigermi verso il letto, ma la luce notturna era affascinante ed avevo ancora addosso la felpa, quindi sono uscito […]

Tags: , , ,

Blog

Cento canzoni di cui parlare. Heimat

    [006/100] Ok, sto barando Heimat non è una canzone ma un album intero. E allora? Allora fatevene una  ragione, questo è il mio blog e le regole le decido io, va bene? Scherzi a parte, è vero Heimat è l’album di ritorno o di rinascita dei bravissimi DeltaV, ve ne ho già parlato quando era uscito, ma vale la pena ritornarci sopra, come se fosse una sola canzone. Perché in quest’anno l’ho ascoltato tantissime volte e quasi sempre […]

Tags: , , , ,

Blog

Vola solo chi osa farlo. Addio Luis.

    “Ti vogliamo tutti bene, Fortunata. E ti vogliamo bene perché sei una gabbiana, una bella gabbiana. Non ti abbiamo contradetto quando ti abbiamo sentito stridere che eri un gatto, perché ci lusinga che tu voglia essere come noi, ma sei diversa e ci piace che tu sia diversa. Non abbiamo potuto aiutare tua madre, ma te sì. Ti abbiamo protetta fin da quando sei uscita dall’uovo. Ti abbiamo dato tutto il nostro affetto senza alcuna intenzione di fare […]

Tags:

Blog

NOTTE FONDA IN QUARANTENA

      E’ finita. La musica aumenta il ritmo nella parte finale, mentre il vento trascina le foglie e i granelli di polvere che mi sbattono addosso, una pioggia di pietra che urta contro la mia camicia a quadri che svolazza impazzita come una bandiera, sono sotto il cielo arancione di un sole rosso che tramonta sull’asfalto. Il volume della musica aumenta ancora. E’ quasi finita, sento le chitarre che piangono e i tamburi che sbattono, i piatti che […]

Blog

37 Giorni Dopo.

Sono chiusa in casa da ben 37 giorni. Sarò uscita sì e no 3 volte per andare a fare la spesa, e l’ultima volta ho deciso che non lo farò più, perché l’aria è tesa e io per prima rischio di mettere le mani addosso a qualcuno se mi risponde male. Non sono mai stata famosa per la mia pazienza o la mia tolleranza in questo senso, e attualmente sono proprio ai minimi storici.

Tags: , , , , , , , ,

Blog

Aspettando la fine del mondo. Solidarietà Vs Carità

Di messaggi e azioni sbagliate ce ne sono state molte in questa “emergenza Covid19”, da parte di chiunque istituzioni, giornali, partiti, personaggi pubblici e singole persone. C’è chi sta tenendo i conti, come la Wu Ming Foundation  o chi come me passa il tempo a scrivere racconti cattivi dalla cattività per sfogarsi sulla carta. Quando finirà tutta questa storia, bene o male che finirà, si faranno i conti su tante questioni e sappiate che “anche se vi credete assolti, sarete […]

Tags: , , ,

Blog, Narrativa

UN GIORNO DI ORDINARIA MAGIA

Per un motivo o per un altro passo molto tempo nelle stazioni, negli aeroporti, sui treni o semplicemente in giro. E qualche volta mi piace fare questo gioco, mi fermo a osservare le persone e immagino i loro nomi, le loro vite, cosa si stanno dicendo, cosa stanno pensando. Credo che per uno scrittore non ci sia niente di meglio che studiare la quotidianità e quali sono gli eventi che modificano e irrompono nel normale flusso degli eventi di ognuno. […]

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Blog

Aspettando la fine del mondo. Messaggi sbagliati

  “L’aidiesse ce l’hai anche tu, se si frocio… non campi più” Questa filastrocca, cantata negli anni ’80 sulla’aria di una pubblicità di una catena di supermercati, riassumeva bene cosa avevano capito i miei coetanei della campagna di (dis)informazione fatta tardivamente sull’AIDS, malattia data dal virus dell’HIV. Ovviamente andava a braccetto con altre perle della grande intelligenza umana; come la barzelletta in cui il medico prescriveva tonnellate di lassativi al sieropositivo per insegnargli a cosa serviva il culo, o come […]

Tags: , , ,

Blog

Recensioni: Lo stato delle cose

    Una delle tante leggende del mondo musicale racconta che quando Bob Dylan accese la radio e sentì passare per la prima volta Heart of gold di Neil Young esclamò: “Ma questo sono io!” tante erano le vibrazioni affini che gli suscitava il pezzo del canadese. Ho avuto modo di conoscere il mio concittadino Gian Paolo Di Loreto in uno degli incontri organizzati dal nostro comune editore Jean Luc Bertoni e trovandoci d’accordo su molti argomenti mentre ci presentavamo […]

Tags: , , ,

Blog

Aspettando la fine del mondo. Previsioni sbagliate.

Sbagliare le previsioni capita spesso a chiunque. Altrimenti nessuno accetterebbe scommesse sugli eventi sportivi e il gioco del lotto non sarebbe uno degli introiti più alti dello Stato. Le previsioni si sbagliano soprattutto quando si parla di singoli eventi. Se prendete ad esempio una partita singola, anche fosse Juventus – Lecce, con la prima nettamente favorita, è sempre abbastanza frequente che si sbagli il risultato finale. Magari in quella partita Cristiano Ronaldo ha un attacco di dissenteria dopo un minuto […]

Tags: , , ,

Blog

CRONACHE DEL COVID19-Secondo capitolo.

SECONDO GIORNO DI QUARANTENA: Oggi non ci siamo meritati l’estinzione. Il secondo giorno di quarantena è finito. Fuori sembrava una giornata magnifica, mite e col cielo azzurro. Molto azzurro. Gli uccellini cinguettavano. Il sole splendeva. Ho visto il gatto nero sotto casa che si guardava sospetto mentre camminava con passo felpato in giardino. Sembrava sorpreso del silenzio. Ho anche visto alcune macchine passare dalla finestra, anche se la campana della Coop non ha mai suonato. C’è stato un tramonto rosso […]

Tags: , , , , , , , ,

Blog

CRONACHE DEL COVID19-Primo capitolo

PRIMO GIORNO IN QUARANTENA: Come faccio a non tifare estinzione? Oggi avrei dovuto accompagnare mia nonna ad una visita ortopedica, ma non ce la siamo sentita dopo aver parlato con le forze dell’ordine che ci hanno detto “in teoria potreste, ma in pratica sarebbe meglio di no, perché se trovate qualcuno nel panico, rischiate”. Perfetto. Dunque, dopo aver saputo che gli esami sono rimandati, mi sono messa a giocare alla PlayStation. Per quanto a volte stare a casa possa servire […]

Tags: , , , , , , , , , , ,

Blog

Psicosi per psicotici. Terza settimana, sesto giorno

E così era tutto bloccato per il CoronaVirus o meglio per effetto del decreto di emergenza ad esso dovuto. Tutto bloccato, tranne: supermercati, negozi, bar, locali pubblici ma rigorosamente senza concerti o eventi, musei ma senza eventi, biblioteche ma senza eventi, poste senza eventi, uffici pubblici senza eventi, luoghi di lavoro pubblici e privati senza eventi, ipermercati anche con eventi (vedi MonteSilvano con Elettra Lamborghini ndr), porchettari e altri ambulanti, ferramenta, idraulici ed elettricisti che comunque non si trovavano, palestre, […]

Tags: , , , ,

Blog

Aspettando la fine del mondo. La scienza insegna come lavarsi (o lavarsene) le mani

Una cattiva notizia per il pianeta:  il CoronaVirus o più correttamente Covid-19 aka Sars-CoV-2 non estinguerà il genere umano nonostante l’impegno profuso da questo in certe parti del pianeta, ad esempio in Italia dove il suo governo e i mass media vincono per distacco su tutto il resto del  pianeta per l’abilità di creare il panico e affossare l’economia. Lasciamo la voglia di approfondire sugli errori fatti dal punto di vista governativo e gestionale nonché su quanto sia stato geniale […]

Tags: , ,

Blog

Aspettando la fine del mondo. Le scelte comode dell’Academy

Come quasi sempre succede l’Oscar per il miglior film non va mai a quello più meritevole della stagione. La scelta del Coreano “Parasite” è una mossa di comodo che svincola l’academy da premiare il vero capolavoro scomodissimo cioè “Joker” di Todd Philipps. Intendiamoci: Parasite è un film ottimo, da vedere  più volte per apprezzarlo nei dettagli e anch’esso è una critica alla società capitalistica. Per di più ci fa piacere che venga premiato un film coreano che è al limite […]

Tags: , , , ,

Blog

GOOD OMENS-May I tempt you to a show?

Good Omens è innanzitutto un libro (uscito in Italia per la prima volta nel 2007 con il nome Buon Apocalisse a Tutti! ma in Inghilterra nel 1990) che porta due firme che sono una garanzia: Terry Pratchett e Neil Gaiman. Terry Pratchett purtroppo è scomparso nel 2015, ma aveva lasciato degli appunti col desiderio che si facesse una trasposizione televisiva del romanzo scritto a quattro mani. E nel 2019, finalmente, Amazon Prime distribuisce la miniserie televisiva Good Omens, e, sorpresa […]

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Blog

Cento canzoni di cui parlare: “Il giorno di dolore che uno ha”

[005/100] C’è una cosa che nessuno dice riguardo al dolore: che non se ne va. Il dolore è bastardo quando è fisico e vigliacco quando è nella mente. Quello fisico ha più o meno una fine anche se, i traumi gravi lasciano sempre dei segni della loro presenza. Chiedetelo pure, se non ci credete, al vostro ginocchio rotto in una partita a calcio o allo stomaco uscito da una brutta gastrite quando cambia il tempo e sentite cosa vi rispondono. […]

Tags: , , , , ,

Blog

Aspettando la fine del mondo. Archiviamo la giornata della memoria.

  Lasciamo da parte l’ipocrisia e ammettiamolo. La giornata della memoria della Shoah va quanto meno sospesa. Si può parlare di “memoria” se stiamo ricordando dei fatti lontani nel tempo e li vogliamo ricordare perché siano da monito per le generazioni presenti. Oggi invece i fatti ricordati semmai sono di esempio per molti individui  delle generazioni a cui vorremmo tramandare la memoria. Qualunque compito di “memoria storica” si fosse prefissato chi ha deciso di istituire questa ricorrenza nel giorno della […]

Tags: , , , ,

Blog

Cento canzoni di cui parlare: “Time”

    [004/100] Estate 2002. Porto Vromi, Zante, Grecia. Uscito dal mare dove vedevo la mia ombra proiettarsi sul fondo, dieci metri più in basso, mentre nuotavo, mi siedo  nella panca di legno di un baretto rimediato con una roulotte scassata qualche metro sopra quella fantastica insenatura. Qualche copertura improvvisata a  gettare ombra sui tavolini, le rocce gli alberi, il sole che comincia a virare sull’arancione nella sua fase discendente, la mythos fredda, il pacchetto di patatine aperto, il meltèmi […]

Tags: , , , , , ,

Blog

Contro la pigrizia intellettuale delle sceneggiature

Gli anni ’10 del XXI secolo sono giunti al termine. Ci hanno regalato qualche perla preziosa e qualche cosa che sarebbe meglio dimenticare. Oggi però voglio parlare di una piaga che da qualche tempo a questa parte si sta dilagando nell’industria cinematografica (e non solo) e che mi sta facendo rivalutare in modo molto negativo vari miti e idoli della mia infanzia: la pigrizia intellettuale delle sceneggiature.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,