Blog

Ehm…

Pubblicato il 17 Aprile

Scritto da

Si, in questo sito c’è anche un blog… lo so, sono superati adesso c’è il web 2.0 dei social network etc.

Però magari ogni tanto vien voglia di scrivere velocemente qualcosa e allora è bene che ci sia.

Per esempio, oggi abbiamo messo on line il sito ed è morto Gabo Marquez, ora, è vero che stava male da un pezzo e va bene, però certo… ecchecavolo!

Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendia si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in cui suo padre l’aveva condotto a conoscere il ghiaccio
Che dire, uno di quegli incipit che ti afferrano nel profondo e ti trascinano nelle pagine del libro, in questo caso l’incipit ti porta a Macondo a combattere trentadue rivoluzioni… e una parte di te ci resterà per sempre.

Hasta siempre Gabo Marquez, y gracias de todo!

Gabo marquez

 

Author